Fiori da regalare: istruzioni per l’uso per non sbagliare

Mi capita quasi ogni giorno di accogliere clienti nella mia bottega floreale a Cavarzere che mi chiedono aiuto per dei fiori da regalare.

fiori da regalare

Magari in occasione di un compleanno oppure una ricorrenza speciale, questi clienti vogliono fare bella figura e dimostrare con un gesto il loro affetto e vicinanza ad una persona o più ma non sanno bene quali fiori scegliere per non sbagliare.

Ti sembra una situazione familiare? 😉

Se anche tu, almeno una volta nella vita, ti sei trovato a non sapere quali fiori regalare sei nel posto giusto! In questo articolo, infatti, ti spiegherò quali fiori scegliere a seconda dell’occasione per la quale vuoi regalarli.

Sei pronto? Iniziamo subito!

Fiori per regalo: il modo migliore per comunicare un messaggio positivo 

Non esiste regalo migliore di un bel fiore fresco, profumato e colorato! Ricevere dei fiori per regalo sorprende in modo piacevole oggi come ieri.

E’ infatti un gesto che, sicuramente, esprime sentimenti immediati e rende felice chi lo riceve e questo perché in ogni fiore è custodito quasi un messaggio segreto in grado di scatenare subito un’emozione particolare.

Pensa, ad esempio, a quanto possa essere gradito un mazzo di fiori ricevuto da amici o persone che ti hanno ospitato, magari in occasione di un viaggio, come forma di ringraziamento sincero.

fiori da regalare

 

 

Ogni fiore racchiude in sé un significato profondo, che se comunicato in tempo, potrà far sbocciare nel cuore di chi ami un’emozione particolare.

E’ però importante non regalare fiori a caso ma sceglierli in base all’occasione, viceversa il rischio di qualche figuraccia potrebbe essere in agguato!

 

 

Regalare fiori: cosa scegliere per ogni occasione 

Vediamo quali fiori si abbinano normalmente per le ricorrenze più comuni per evitare di commettere errori:

  • Conseguimento della laurea. E’ il galateo stesso che quasi lo impone! Se non vuoi regalare la classica corona di alloro puoi tranquillamente optare per un bel mazzo di rose rosse: rosso è infatti il colore che simboleggia questa ricorrenza. Se pensi che sia troppo banale puoi scegliere un mazzo di fiori colorati scegliendo, preferibilmente il colore che contraddistingue il percorso di laurea del festeggiato (o festeggiata)
  • La nascita di un bambino. Momento indimenticabile per i neogenitori! Se qualcuna che conosci ha appena partorito puoi regalare un mazzo di tulipani dalla tonalità di colore pastello. Il tulipano è perfetto in queste occasioni (anche da portare in ospedale) perché non ha un profumo troppo intenso

fiori da regalare

  • Invito a casa di amici. Se vuoi fare un pensiero gradito ed utile puoi acquistare un mazzo di fiori da far recapitare prima del pranzo o della cena, in questo modo i tuoi amici potranno utilizzarlo subito come bellissimo centrotavola. Dal momento che la scelta dei fiori, in questo caso, varia a seconda del tipo di casa ed i gusti dell’ospite è meglio affidarti alla tua fiorista di fiducia che, sicuramente, saprà trovare la soluzione migliore!
  • Il battesimo. Un tempo erano d’obbligo fiori esclusivamente bianchi, proprio come voleva la tradizione. Negli ultimi anni, invece, si tende a scegliere fiori rosa per le bambine e fiori azzurri per i maschietti
  • Il matrimonio. Magari non ci hai pensato perché, solitamente, matrimonio significa tantissimi fiori ed io ne so qualcosa perché mi occupo proprio di addobbi floreali per l’occasione 😀 Eppure è certamente un bel gesto far recapitare dei fiori alla sposa la sera prima del matrimonio oppure alla coppia al rientro del viaggio di nozze. In questa occasione speciale non esistono dubbi: i fiori d’arancio che, da sempre, simboleggiano il matrimonio stesso

fiori da regalare

  • Comunione e cresima. Anche in questo caso la tradizione detta ancora legge: gigli, calle e rose bianche sono i fiori da scegliere per queste occasioni speciali e questo soprattutto perché si tratta di fiori bianchi i quali rappresentano la purezza
  • Nozze d’argento e d’oro. Un altro importante traguardo! Sicuramente è tra le occasioni che maggiormente prevedono l’invio di un mazzo di fiori. Come per l’invito a casa di amici per questa ricorrenza non esistono scelte obbligate, solamente è fondamentale che il mazzo di fiori venga confezionato con un nastro che deve essere d’argento o d’oro a seconda, naturalmente, del tipo di nozze

fiori da regalare

  • Per una pronta guarigione. Se una persona cara o di tua conoscenza è malata o si trova costretta in ospedale per un periodo, donare un mazzo di fiori rappresenta certamente un bel gesto che vuole significare un augurio alla persona di una veloce ripresa. In questo caso è essenziale scegliere un fiore caratterizzato da colori decisi, sgargianti e questo per comunicare positività ed ottimismo

Fiori da regalare: un bel gesto senza tempo 

Abbiamo visto quanto un mazzo di fiori possa rappresentare un gesto davvero importante e dal significato profondo.

Abbiamo anche visto come evitare pessime figure o gaffe di vari tipi: scegliere il giusto tipo di fiori per ciascuna ricorrenza.

Dai battesimi alle nozze d’argento, dalla nascita di un bimbo all’invito a casa di amici, ogni fiore è custode di un significato ben preciso e che, quindi, deve arrivare al momento giusto.

Il mio negozio di fiori, Creazioni Floreali, è pieno di tanti tipi diversi di piante e fiori. Se hai dei dubbi sarò più che pronta a consigliarti il giusto mazzo di fiori da regalare e mi preoccuperò personalmente del confezionamento con la passione che mi caratterizza.

fiori da regalare

La vetrina di San Valentino di Creazioni Floreali

Ah, non vi dimenticate che siamo quasi arrivati al romantico giorno di San Valentino, chiedimi subito come stupire la tua dolce metà!

Simonetta Camisotti

Titolare e Flower Designer di Creazioni Floreali

2 commenti su “Fiori da regalare: istruzioni per l’uso per non sbagliare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *